Correttori viso: come applicarli ed i tipi da scegliere

Ogni donna, in maniera più o meno differente, non rinuncia mai ad un filo di make up per far risplendere la propria pelle e per apparire esteticamente al meglio.
Il segreto che ogni make up artist insegna è quello di partire da una buona base viso, ricorrendo a dei piccoli “alleati” di cui non possiamo fare a meno. Tra questi voglio porre l’attenzione proprio sui correttori.
Per prima cosa, i correttori, sono delle basi da applicare prima del fondotinta per correggere le diverse discromie presenti.

Da applicare con le dita o con un pennello per essere maggiormente precise, è importante sapere che soprattutto sotto le occhiaie occorre picchiettarlo e sfumarlo bene in modo da uniformarlo con l’incarnato.
I formati tra cui possiamo scegliere sono tantissimi, ciascuno adatto ad ogni problematica ed esigenza:

                          Affinitone Correttore                               

Affinitone_Correttore_Crop

Fit Me Correttore

timthumb1

 

In formato liquido con un effetto naturale, sono facili da stendere e donano una copertura che varia a seconda delle imperfezioni che si vogliono nascondere.

In grado di attenuare anche i segni di fatica.

BIg Cover Stick

Maybelline-Viso-Big_Cover_Stick

Il correttore in stick assicura una copertura totale ed è facile da applicare in qualsiasi momento. Ideale da portare in borsetta.

Cancella Età

Il_CancellaEta_Correttore_Crop

Infine il correttore anti-age. Con attivi anti età copre imperfezioni e le piccole rughe, lo sguardo sarà più luminoso e giovane.

images.jpg

 

 

 

 

Annunci