SOS capelli, 4 semplici step per una chioma da favola

Temperature elevate, afa, salsedine, sono tutti chiari elementi che ci permettono di dire: l’estate è propria arrivata! Ci siamo impegnate per passare la prova costume nel migliore dei modi, proteggiamo la nostra pelle dai raggi solari per ottenere un’abbronzatura sana e duratura, beviamo tanta acqua e mangiamo frutta così come ci consigliano quasi tutti i tg! Ottime precauzioni e attenzioni che rivolgiamo a noi stesse ma c’è una cosa che dimentichiamo quasi sempre e puntualmente a fine stagione ci lamentiamo delle conseguenze a dir poco pessime. A cosa mi riferisco? Semplice, la cura dei nostri capelli! Proprio l’estate mette sotto stress la nostra chioma: teniamo continuamente i capelli legati con acconciature improbabili che aggrovigliano la chioma, l’acqua salata li rende secchi e sfibrati, l’umidità li rende ingestibili. Questi e molti altri sono i problemi che ci ritroviamo ad affrontare, come prenderci cura allora dei nostri capelli? Ecco qualche piccolo consiglio.

  1. Utilizzare prodotti che nutrono il capello

Tutto ha inizio durante il lavaggio, la scelta dei prodotti che utilizziamo per la pulizia dei nostri capelli è fondamentale! Vi consiglio uno shampoo altamente nutriente che rimpolpi in profondità. In tal modo restituirete quanto perso a causa dello stress urbano. Ovviamente accompagnate sempre con un balsamo districante così da sciogliere anche i nodi più terribili e donare morbidezza e lucentezza.

  1. Spazzolare con cura

Sappiamo come l’arnese ‘spazzola’ spesso è un vero e proprio nemico. Ne sa qualcosa chi ha un capello riccio e ogni volta vorrebbe gettare il tutto dalla finestra. Per non contare poi che la maggior parte dei capelli spezzati sono dovuti proprio all’uso di una spazzola errata. Per tutte queste ragioni è bene utilizzare una spazzola con setole morbide e larghe di modo che possiate pettinare i capelli con delicatezza. Direte addio alla caduta dei capelli.

  1. Asciugate i capelli con phon professionali

Molte tendono a sottovalutare questo passaggio addirittura a saltarlo. In realtà è la fase più importante poiché i capelli bagnati a lungo andare possono causare fastidiosi dolori di emicrania. Scegliete sempre questo attrezzo con estrema cura. Io vi consiglio un phon capelli della marca Philips: asciugatura rapida, ionizzatore, protezione per i vostri capelli sono solo alcune delle caratteristiche che questi prodotti possiedono. I nuovi modelli Dry Care sono leggerissimi, dotati di sistema in ceramica ed esteticamente superbi! Sarà come fare una dolcissima coccola alla vostra chioma. E poi non dimentichiamo la garanzia di un brand come Philips che è sinonimo di qualità e professionalità.

  1. Impacchi settimanali

Ultimi ma non meno importanti sono le maschere. Almeno una volta a settimana è consigliato fare degli ottimi impacchi per i vostri capelli a seconda delle vostre esigenze. Un plus ultra è sicuramente l’olio di cocco puro, provatelo su tutta la chioma e tenetelo in posa per 30 min./1 ora e vedrete che risultati! I vostri capelli appariranno immediatamente più sani, lucenti ed estremamente profumati. Un piccolo gesto che fa davvero la differenza.

Prendetevi cura dei vostri capelli e vedrete che a fine stagione sfoggerete una chioma invidiabile!

capelli-fini-Tricologica

Annunci